Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

La gemella sbagliata - Ann Morgan

Terribile, nel senso buono del termine. Il libro alterna la storia passata, raccontata in un flashback, a quella presente vista con gli occhi di una delle due gemelle con delle descrizioni così dirette e d'impatto da dare i brividi, ma staccarsi è difficile perché prevale la curiosità di sapere come si evolverà la storia, da un colpo di scena all'altro. Consigliato, ma preparatevi ad una carica di emozioni spaventosa.

La veglia di Ljuba - Angelo Floramo

La storia vissuta attraverso ricordi familiari. Un libro scritto bene e molto poetico, ma soprattutto obiettivo nel riportare fatti storici che hanno coinvolto il Nord - Est. Da leggere assolutamente.

E così vorresti fare lo scrittore - Giuseppe Culicchia

Parzialmente autobiografico, scorrevole e divertente, ti da ovviamente lo spunto anche per altre letture ideate dall'autore, come anche altre non di sua produzione. Comunque sia, da leggere anche tra le righe, fino ad arrivare alla domanda finale, quindi da leggere tutto fino alla fine.

Gang - directed by Robert Altman

Splendido film, rigoroso, asciutto, perfettamente ambientato e ottimamente recitato. La fine annunciata di un gruppo di persone descritto dal regista senza enfasi, senza compiacimento, senza compiangimento, senza traccia di giudizio. A distanza di quasi 50 anni ancora un film di assoluto rilievo.

Alaska - un film di Claudio Cupellini

Buon film drammatico che ricorda certi classici americani e francesi sugli amanti disperati e (generalmente) destinati alla sconfitta. Bravi tutti gli interpreti.