Community » Forum » Recensioni

La schiavitù del capitale
4 1 0
Canfora, Luciano

La schiavitù del capitale

Bologna : Il mulino, 2017

Abstract: Proprio come l'Idra, il mostro mitologico le cui teste, mozzate da Ercole, avevano il potere di rinascere raddoppiandosi, il capitalismo, un tempo solo occidentale oggi planetario, ricompare sulla scena del mondo riproponendo nuove e più sofisticate forme di schiavitù. Ma se è vero che dai grandi conflitti del '900 il capitalismo è uscito vincitore trionfando su ogni rivoluzione, è altrettanto vero che «l'uguaglianza è una necessità che si ripresenta continuamente, come la fame». Nella trama della storia qual è il posto di questo anelito, proprio delle religioni di salvezza e del comunismo moderno?

68 Visite, 1 Messaggi
ccm4882
65 posts

Lette le prime pagine stavo per rinunciare, vista la scrittura sintetica e complessa, ricca di riferimenti ad autori ed eventi che sono solo abbozzati, senza ulteriori esplicazioni. Invece, leggendo con attenzione, si capisce bene quello che l'autore vuole dire e si rivela un libro piuttosto interessante: in sostanza ripercorre la storia del capitalismo fino ai giorni nostri.
Un chiarimento in più, da parte dell'autore, sui vari riferimenti sarebbe stato utile al lettore medio: così com'è, per comprendere tutto bisognerebbe aver vissuto quegli eventi o avere ottime basi di storia e cultura generale.

  • «
  • 1
  • »

1012 Messaggi in 934 Discussioni di 183 utenti

Attualmente online: Ci sono 1 utenti online