Community » Forum » Recensioni

Lama tagliente
0 1 0

Lama tagliente

Milano : Eagle Pictures, 2011

Abstract: Karl Childers è un ritardato mentale con un passato infelice. La sua infanzia è segnata dai maltrattamenti dei genitori fanatici e bigotti che credono sia venuto al mondo per una punizione divina. La sua adolescenza è trascorsa in un ambiente di disadattati dopo l'omicidio della madre. Dimesso dal manicomio criminale contro la sua volontà, Karl si trova alla soglia dei quarant'anni a tornare nella cittadina natia per tentare di reintegrarsi nella comunità civile.

207 Visite, 1 Messaggi
ccm15956
149 posts

Non male: rivisitazione di un tema caro al cinema USA, il (apparente) debole che fa giustizia. Di più un inno all'amicizia sincera capace di travalicare età, handicap, pregiudizi.

  • «
  • 1
  • »

1053 Messaggi in 973 Discussioni di 195 utenti

Attualmente online: Ci sono 2 utenti online