Scandalose
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Stefano, Cristina

Scandalose

Abstract: Venti ritratti di cattive maestre che hanno dato scandalo nell'arte, la musica e la letteratura del '900. Sono donne che hanno dovuto combattere per realizzare scelte poco convenzionali: Nina Simone, da pianista classica diventa la voce più "scandalosa" del jazz. Marguerite Duras che trasforma la storia di un abuso (sotto gli occhi consenzienti dei genitori) nel capolavoro erotico "L'amante". Donne che hanno trovato nell'eccesso un antidoto alla monotonia dei destini femminili tracciati dalla società tradizionale. Cristina De Stefano ricostruisce le loro vite turbolente facendoci riscoprire il lato oscuro di alcune delle più irriverenti artiste da Annemarie Schwarzenbach a Grace Metalious e Clarice Lispector.


Titolo e contributi: Scandalose : vite di donne libere / Cristina De Stefano

Pubblicazione: MIlano : Rizzoli, 2017

Descrizione fisica: 220 p. : ill. ; 22 cm.

ISBN: 978-88-17-09467-2

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 920.72

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017
Contenuto (Area 0) (181)
  • Chiave di collegamento: z01
  • Forma del contenuto: testo
  • Tipo di contenuto: x
  • Tipo di movimento: x
  • Tipo di dimensione: non applicabile
  • Tipo di sensorialità: visivo
Mediazione (Area 0) (182)
  • Chiave di collegamento: z01
  • Tipo di mediazione ISBD: unmediated
Supporto (Area 0) (183)
  • Chiave di collegamento: z01
  • Sistema di codifica: rdacontent

Sono presenti 3 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Monfalcone 920.72 DES 6-89135 Su scaffale Disponibile
Ronchi dei Legionari 920.72 DES 7-93140 Su scaffale Disponibile
Sagrado 920.72 DES 9-11214 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.