Una primavera troppo lunga
0 0 0
Libri Moderni

Mishima, Yukio = 三島 由紀夫

Una primavera troppo lunga

Abstract: Primavera: la stagione degli amori che preludono alla costituzione della coppia… La primavera di Ikuo e Momoko, però, durerà più del previsto e più di quanto avrebbero desiderato. Il loro rapporto sarà messo alla prova da contrattempi e incidenti di ogni genere. Quasi sconosciuto all’estero, in Giappone Nagasugita haru (“Una primavera troppo lunga”) divenne subito un bestseller trasposto in un film di successo l’anno seguente, e l’espressione nagasugita haru per un periodo indicò comunemente un fidanzamento troppo lungo. Mishima ne aveva iniziato la pubblicazione a puntate su una rivista popolare a gennaio del 1956, proprio mentre su una rivista letteraria partiva la serializzazione di Kinkakuji (“Il padiglione d’oro”), uno dei suoi lavori più rappresentativi. Di carattere serio e impegnato il secondo, è invece lieve e ironico il primo, che appartiene a un filone di opere in cui, secondo il noto critico e amico di Mishima Donald Keene, il grande scrittore riversò aspetti del suo carattere che trovavano poco spazio nella sua produzione seria, come l’umorismo e il gusto per la caricatura.


Titolo e contributi: Una primavera troppo lunga / Yukio Mishima ; traduzione di Laura Testaverde

Pubblicazione: Milano : Feltrinelli, 2024

Descrizione fisica: 206 p. ; 22 cm

Serie: Narratori

ISBN: 978-88-07-03592-0

Data:2024

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Italiano (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Nomi:

Classi: 895.635 Narrativa giapponese. 1945-1999 [23]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2024
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Monfalcone MULTICULTURALE 895.6 MIS 6-101766 In prestito 08/07/2024
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.